Skip to content

Tempo di derby: Salerno Guiscards ospita il Cs Pastena

Martina Giovagnoli: «Non vogliamo fermarci»
Tempo di derby: Salerno Guiscards ospita il Cs Pastena

Si accendono le luci del derby alla palestra Matteo Senatore. Sabato, con fischio d’inizio alle ore 19, la GLS Salerno Guiscards ospita il Cs Pastena, nel match valido per la sesta giornata del Girone B del campionato di Serie C. Prima sfida tutta salernitana della stagione, quindi, per le foxes del presidente Pino D’Andrea che arrivano a questa sfida con una striscia aperta di tre successi consecutivi e sulle ali dell’entusiasmo per il primo posto in classifica, in condominio con il Meta Volley, raggiunto lo scorso fine settimana.

Il cammino di capitan Corallo e compagne

Dodici punti in cinque partite per capitan Corallo e compagne, tre in meno, invece, per il Cs Pastena che ha però già osservato il turno di riposo. Una sfida d’alta classifica, pertanto, che sicuramente richiamerà alla Senatore il pubblico delle grandi occasioni. La GLS Salerno Guiscards, puntando sul fattore campo e sulla spinta dei propri tifosi, scenderà in campo con l’intento di confermare i progressi emersi nelle ultime esibizioni e soprattutto provare ad alzare ulteriormente il livello del proprio gioco. Nel corso della settimana, coach Paolo Cacace ha lavorato molto sull’intensità oltre che su specifiche situazioni tecnico tattiche, curando con attenzione ogni particolare. Altrettanto carico sarà il Cs Pastena dopo aver inflitto nell’ultimo turno il primo ko stagionale al Volley Meta, ottenendo la terza vittoria del campionato dopo quelle arrivate sempre in casa contro Serino e Pontecagnano. L’unica sconfitta stagionale per le ragazze di coach Lina Infante è arrivata sul campo dell’Academy Agropoli Paestum, nell’unica trasferta fin qui disputata.

Una sfida molta sentita

In casa GLS Salerno Guiscards non c’è voglia di fare calcoli, nessun pensiero alla classifica ma soltanto grande voglia di fare bene e di conquistare una vittoria importante per il morale. C’è sicuramente grande entusiasmo e le ragazze di coach Cacace sono pronte a scendere in campo per questo derby come ha dichiarato alla vigilia della sfida la schiacciatrice Martina Giovagnoli: «Sarà sicuramente una partita molto sentita, ci sono tante aspettative e dobbiamo dare il massimo. Speriamo di giocare al meglio e di spuntarla». In queste prime cinque giornate di campionato, la GLS Salerno Guiscards, con un record di quattro vittorie ed una sconfitta, è l’unica squadra ad essere sempre andata a punti: «Siamo contente del lavoro fatto finora – prosegue la schiacciatrice arrivata in estate in prestito dall’Arzano Volley – e cercheremo di proseguire questa tendenza positiva, mantenendo questo ritmo alto. Ce lo meritiamo perché stiamo lavorando davvero, con grinta, determinazione e carica in ogni allenamento. Sono molto contenta perché queste vittorie di fila sono molto gratificanti e ci ripagano dei sacrifici che facciamo settimanalmente. L’obiettivo è di continuare su questa strada». Sono in tutto sei i precedenti tra le due squadre, relativi alle ultime tre stagioni agonistiche con un bilancio di cinque vittorie per la GLS Salerno Guiscards ed una per il CS Pastena nel match giocato alla Senatore nella scorsa stagione.  

Leggi anche