Skip to content

San Marzano salvato da Musso: solo pari con il Gladiator

Il difensore sugli sviluppi di un corner risponde al vantaggio di Messina su rigore
San Marzano salvato da Musso: solo pari con il Gladiator

Il San Marzano non va oltre il pareggio sul campo del Gladiator. Punteggio finale di 1-1 al Mario Piccirillo, coi bluagrana che partono bene nel primo quarto di gara creando diverse chance. Il Gladiator mette fuori la testa e trova il vantaggio su calcio di rigore concesso per un tocco di mano di Giacomo Mancini in area. Cevers è costretto agli straordinari prima dell’intervallo e nei primi minuti del secondo tempo, poi ci pensa Musso a raddrizzare la situazione sugli sviluppi di un angolo. Nel finale un botta e risposta con una rovesciata di Allegretti bloccata da Campana e una conclusione fuori misura di Ceparano dal limite.

Gladiator-San Marzano 1-1, il tabellino

GLADIATOR (4-3-3): Campana; Finizio, Vottari, Mansi, Chietti; Staiano (45’ st Battistelli), Spinozzi, Onesto (37’ st Garcia); Cassata (21’ st Kone), Messina (21’ st Coratella), Mancini A. (31’ st Ceparano). A disposizione: Gobbetti, Sansone, Romano, Rossi. Allenatore: Marzullo.

SAN MARZANO (3-4-3): Cevers; Musso (35’ st Pisciotta), Altobello, Bruno (6’ st Chiariello); Cusati (40’ st Penka), Maimone, Emmanouil (17’ st Cuomo), Mancini G.; Di Gennaro (6’ st Allegretti), Ferrari, Melillo. A disposizione: Pareiko, Montoro, Casillo, Coly. Allenatore: Giampà.

ARBITRO: Esposito (Ercolano). Assistenti: Raccanello e Granata (Viterbo).

RETI: 30’ pt Messina rig. (G), 25’ st Musso (S).

NOTE. Spettatori: 400 circa. Ammoniti: Staiano (G), Maimone (S), Mansi (G), Penka (S). Calci d’angolo: 7-7. Recupero: 3’ pt; 6’ st.

Leggi anche