Skip to content

Obiettivo riscatto: Salerno Guiscards ospita la San Rufese

Dopo il ko di Albanella, i ragazzi di mister Caserta provano a voltare subito pagina
Obiettivo riscatto: Salerno Guiscards ospita la San Rufese

Obiettivo riscatto. Dopo la prima sconfitta stagionale, grinta e determinazione non mancheranno al team calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards. Domani, domenica, con fischio d’inizio alle 20:30, i ragazzi cari al presidente Pino D’Andrea ospiteranno al PalaTulimieri la San Rufese, nel match valido per la terza giornata del Girone E di Serie D.

Caccia alla prima vittoria sul campo

Dopo aver vinto a tavolino la prima in casa, la formazione di mister Ciro Caserta cerca il primo successo “sul campo” di questo campionato, dopo il sensazionale exploit in Coppa, e soprattutto cercherà di archiviare subito la prestazione poco felice di domenica scorsa contro l’Albanella, una gara in cui i Foxes Five non sono mai riusciti a esprimersi come hanno dimostrato di poter tranquillamente fare. Una serata storta, pertanto, da archiviare il prima possibile: «Quella contro l’Albanella – ha dichiarato il portiere della Salerno Guiscards, Luca Minelliè stata una partita che abbiamo giocato decisamente al di sotto dei nostri standard e del nostro potenziale. C’è davvero poco da commentare ma c’è solo l’imperativo di guardare avanti. Ora ci aspetta questa partita sicuramente importante. Dobbiamo dare delle risposte non solo con il risultato ma anche con una prestazione convincente e conquistare questi tre punti che sarebbero importanti sia per la classifica sia per il morale».

A lavoro per preparare la sfida

Nel corso degli allenamenti settimanali, Minelli e compagni hanno lavorato con grande intensità, andando ad analizzare quanto non ha funzionato nel match della settimana scorsa, cercando di migliorare specifiche situazioni di gioco. Il tecnico Caserta ha chiesto ai suoi grinta e concentrazione perché questa con la San Rufese è una partita da non sbagliare. Gli ospiti fin qui, nelle prime due giornate, hanno rimediato un punto, frutto del pareggio conquistato nel match dello scorso weekend sul campo del Santa Cecilia, mentre all’esordio hanno perso in casa contro l’Albanella con un perentorio 1-8.

I match del fine settimana

Per quanto riguarda il resto del programma di questa terza giornata, il Maiori ospita il Santa Cecilia mentre l’Albanella sarà impegnata nel big match di giornata contro il Real Diano. L’ultima delle quattro squadre a punteggio pieno, ovvero l’Ascea, ospiterà l’Atletico Palomonte. Il Laviano ospita il Belvedere mentre l’anticipo tra Santa Marina e Magica Boys è stato sospeso al 27’ del primo tempo sul risultato di 5-0 a causa del maltempo.

Leggi anche