IL CORTEO

Fiaccolata contro la camorra a Scafati

Una fiaccolata per opporsi con forza alla camorra. La parte sana di Scafati stasera si è ritrovata unita per la manifestazione indetta dal gruppo delle "mamme coraggio" dopo la bomba carta che, ieri notte, ha distrutto il Roxy Bar gestito dalla famiglia del boss Franchino Matrone. A dare sostegno ai cittadini c'era anche don Peppino De Luca, parroco della chiesa di San Francesco di Paola.