LA NOMINA

Zuchtriegel è il nuovo direttore del Parco archeologico di Pompei

Dal 2015 alla guida dell'area di Paestum. La nomina annunciata dal ministro Franceschini

E' l'archeologo tedesco Gabriel Zuchtriegel, 39 anni, il nuovo direttore del Parco archeologico di Pompei. Lo annuncia il ministro della cultura Dario Franceschini, che ha scelto il suo profilo nella terna indicatagli dalla commissione di concorso. Zuchtriegel, dal 2015 alla guida del Parco archeologico di Paestum di cui ora prenderà l'interim fino alla nomina di un nuovo direttore che verrà scelto con bando internazionale. Ha una formazione in archeologia classica. Ha scavato anche a Selinunte e ad Eraclea. A Pompei ha già lavorato nella squadra dell'ex direttore Massimo Osanna. Vive a Napoli con moglie e due figli.

«Questo incarico per me significa soprattutto guidare una squadra di altissimo livello, non solo per raccontare la bellezza, ma anche le eccellenze del Paese che è apripista nella tutela e nella ricerca. Questo è il compito per cui lavorerò e sono sicuro che la squadra vincerà». Sono queste le prime parole di Gabriel Zuchtriegel, neo direttore del Parco archeologico di Pompei.