MUSICA

Rocco Hunt è due volte Disco d’Oro

Il rapper di Santa Margherita spopola con le sue ultime canzoni

«Mi avete sostenuto nei momenti più tristi, ma adesso dobbiamo festeggiare». Poche parole, lanciate con un messaggio social, per continuare a cavalcare l’onda di un successo che non sembra avere confini. La “scalata” di Rocco Hunt continua: il rapper di Santa Margherita, tornato dopo quattro anni d’assenza dalle scene musicali con l’album “Libertà”, fa incetta di riconoscimenti. Il singolo “Ti volevo dedicare”, realizzato insieme al gruppo salentino dei Boomdabash e a J-Ax, dopo aver fatto registrare un autentico boom di visualizzazioni del video - girato in gran parte nel centro storico di Salerno - su Youtube, conquista anche le “classifiche ufficiali”. A pochi giorni dall’uscita del singolo, infatti, ha conquistato il “singolo d’oro”. Stesso - felice destino pure per “Ngopp’ a Luna”, la canzone uscita nel corso dell’estate e realizzata insieme a Nicola Siciliano che ha ottenuto lo stesso riconoscimento.

«Questo risultato va alla mia famiglia, al mio team e a voi che siete rimasti sempre con me. Il campionato è appena iniziato e dobbiamo vincere tutto», ha proseguito Hunt sui social che si sta godendo questo magic moment. Rafforzato dai numeri che si stanno registrando sui principali portali di condivisione musicali: non soltanto i video su Youtube, infatti, stanno riscontrando un numero sempre maggiore di click. Anche le classifiche di Spotify, infatti, fanno attestare il rapper di Santa Margherita nelle prime posizioni dei brani più ascoltati dagli italiani. Insomma, per Rocco Hunt adesso sembra essere davvero ritornato “nu’ juorn buono”.