MUSICA

Pierri: «Un sogno aver vinto a The Voice»

La sedicenne di Baronissi ha conquistato il programma di Rai 2. D’Alessio: Carmen ha una voce sublime e doveva emergere

Il sogno che diventa realtà. La voce, la sua voce, è stata lo strumento che ha portato la sedicenne Carmen Pierri, residente a Montoro, ma nativa di Salerno con origini di Baronissi, a vincere il talent show musicale “The Voice of Italy”, aggiudicandosi la finale che è andata in onda martedì sera su Rai 2. Carmen è stata affiancata durante il suo percorso musicale nelle varie fasi di “The Voice of Italy” da un coach come Gigi D’Alessio, alle cui cure lei stessa si era ripromessa di affidarsi già dall’inizio, in caso di accesso al programma e «perché in casa i miei genitori ascoltano da sempre le canzoni di Gigi», ha detto la giovane vincitrice. «È stato un percorso dal quale ho imparato molto - ha poi affermato la Pierri dopo aver trascorso una nottata insonne per l’emozione - e nel quale sono entrata bambina e sono uscita sempre bambina ma con una consapevolezza maggiore». Quello di martedì sera è stato un annuncio di vittoria sui generis, perché da minorenne, Carmen, non ha potuto essere presente in studio dopo la mezzanotte, nel momento topico della serata.

«È stato davvero strano assistere all’annuncio dall’albergo dove mi avevano già riportato - ha svelato la giovane - ma sono stata felice che sul palco ci fosse D’Alessio, perché mi fido di lui e poi perché per me è stato un grandissimo coach». Carmen Pierri in finale si è esibita prima in duetto con Arisa cantando “La Notte”, poi inscenando “Love on Top” di Beyoncé, quindi il suo inedito dal titolo “Verso il mare”, che è stato riproposto anche ieri sera in diretta su Rai 1 nel corso di “Music Awards 2019” andato in scena dall’Arena di Verona, e in ultimo uno straordinario assolo in lingua spagnola del brano “Contigo es la distancia” di Cristina Aguilera. La giovane salernitana è riuscita così a battere l’agguerrita concorrenza degli altri tre finalisti: Diablo, Miriam Ayaba e Brenda Carolina Lawrence, uno più bravo dell’altro e tutti dotati di uno straordinario talento musicale. Alla fine, come ha sottolineato il coach D’Alessio durante la trasmissione, è stata premiata la voce, oltre a una straordinaria tecnica.

Archiviata l’esperienza del talent televisivo, l’avventura musicale prevede ora un contratto discografico con la “Universal Music”: «Per me è tutto un sogno. - ha sottolineato Carmen Pierri - Mi piacerebbe ora continuare a scrivere seriamente e affinarmi per diventare una vera cantautrice. Ho scritto delle piccole cose mie ma devo ancora migliorare tanto. In ogni caso spero che il pubblico mi segua perché ho ancora molto da dare ». Soddisfatto dell’esito della finale, ma anche del suo debutto in veste di coach sul palco di un talent, Gigi D’Alessio: «Sono felicissimo della vittoria di Carmen perché lei è la “voce” - ha commentato - e non poteva non emergere in questa edizione di “The Voice”. Ha solo 16 anni e un grande talento, una tecnica e un modo di utilizzare la voce da artista di razza e di esperienza. Ha dimostrato che può cantare in italiano, inglese, spagnolo in maniera impeccabile. Credo che fosse la scelta migliore per investire sul futuro. Ora serve un grande lavoro da parte dei discografici, ma sono sicuro che abbiamo assistito alla nascita di una stella non solo della musica italiana, ma anche internazionale ». Il cantautore napoletano ha quindi aggiunto: «A cinquantadue anni è la prima volta che arrivo primo in qualcosa».

Grandissima la soddisfazione dei genitori di Carmen: «Non ho parole per descrivere lo stato di felicità in cui ci troviamo io e mia moglie. - ha spiegato Alfredo, papà di Carmen - Credo che questa vittoria le abbia un po’ stravolto i suoi progetti. Però, nostra figlia è una ragazza solare, bella ed intelligente e sicuramente troverà il giusto equilibrio per affrontare questa avven- tura. Noi la sosterremo sempre, come abbiamo fatto finora ». Carmen, a metà marzo ha dovuto lasciare la scuola per partecipare a “The Voice”. Frequenta il secondo liceo scientifico “Virgilio” di Mercato San Severino, però, considerata l’ottima condotta scolastica, non avrà difficoltà ad essere ammessa alla classe successiva. E intanto Montoro, dove vive, e il neosindaco Girolamo Giaquinto la attendono per una grande festa in suo onore. L’altra sera migliaia di persone erano incollate davanti ai maxischermi per incoraggiarla e sostenerla e insieme ai cittadini di Baronissi hanno potuto esultare per la vittoria che lancia Carmen Pierri verso un futuro da autentica star della canzone italiana.

Mario Rinaldi