MUSICA

PalaSele, dieci “live” da non perdere

Con Morandi e Max Pezzali la ripresa dei grandi concerti. E poi Zero, Ramazzotti, Antonacci e Giorgia

Tutto pronto per l’avvio della stagione dei grandi live al PalaSele di Eboli, che si riconferma, con Anni 60 Produzioni, punto di riferimento nel Salernitano per i principali tour degli artisti protagonisti della musica italiana. In totale sono dieci gli appuntamenti annunciati nel cartellone, che porterà in esclusiva per la Campania artisti di prim’ordine e acclamati da pubblico e critica. Andiamo a sviscerare tutto il programma per ordine: al Pala-Sele la musica torna a suonare forte in cassa a partire dal 30 marzo, quando nella rinomata venue arriverà il ragazzino per eccellenza della musica, Gianni Morandi, con lo spettacolo “Go Gianni Go! Morandi Nei Palasport”. Forte del rinnovato successo all’ultimo Sanremo, dove è stato co-conduttore con Amadeus, e del grande riscontro dell’anno precedente, quando in gara ha ottenuto il podio con “Apri tutte le porte”, da tempo ormai Morandi è sempre più l’idolo dei giovanissimi, abbattendo ogni barriera d’età. Questo tour, prodotto da Trident Music, sarà caratterizzato da una scaletta pensata per l’occasione e che vedrà sul palco una band composta da dodici elementi, diretta dal Maestro Luca Colombo.

Il 6 e 7 aprile sarà poi la volta dell’attesissima doppia data di “Max30 nei Palasport #Hitsonly”, lo show di Max Pezzali, prodotto e organizzato da Vivo Concerti, che l’artista sta portando in giro per l’Italia per festeggiare i trent’anni di una carriera incredibile. Da “Gli anni” a “Sei un mito”, al PalaSele si passeranno in rassegna tutti i successi che hanno coltivato un’intera generazione. La seconda data è già sold out, ma sono ancora disponibili biglietti per la tappa del 6 aprile.

L’11 aprile tornerà a calcare il palcoscenico del palazzetto Eros Ramazzotti, che porterà per la prima volta dal vivo in tour il suo nuovo disco “Battito infinito”, progetto che porterà anche in un tour mondiale prodotto da Radiorama, storica struttura di Ramazzotti coordinata da Gaetano Puglisi, e organizzato da Vertigo, società del gruppo internazionale Cts Eventi. La data al PalaSele è già sold out. Ad aprile arriverà per la prima volta ad Eboli “Alis”, lo spettacolo internazionale di circo contemporaneo di Le Cirque Top Performers, applaudito da oltre 240mila spettatori in Italia e all’estero. Due gli spettacoli fissati, uno sabato 15 aprile con 2 spettacoli alle ore 17 e alle ore 21 e l’altro domenica 16 aprile alle ore 17.

Firma una doppia data al PalaSele anche Renato Zero, che tra marzo ed aprile torna a girare l’Italia in tour: ad Eboli, il 22 e 23 aprile, porterà al suo pubblico campano lo spettacolo “Zero A Zero - Una Sfida In Musica”, prodotta da Tattica. A chiudere il programma primaverile al PalaSele, il 25 maggio, sarà il bis di Biagio Antonacci con il “Palco Centrale Tour”, che torna ad Eboli dopo il sold out dello scorso novembre.

Il programma degli show si arricchirà il 2 dicembre con il “Blu Live” di Giorgia. L’artista saprà di certo incantare la platea campana con la sua straordinaria voce, presentando dal vivo anche il suo nuovo disco, rilasciato dopo la partecipazione al Sanremo 2023, dove s’è messa in gioco con il brano “Parole dette male”. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21. Per informazioni sulla programmazione al PalaSele, sulle prevendite ufficiali autorizzate, sul costo dei tagliandi, sulle prenotazioni per i disabili è possibile contattare lo 089 4688156 su www.anni60produzioni. com .