Padre Marranzini, gesuita del Santo

Padre Alfredo Marranzini è stato un teologo italiano, gesuita, riconosciuto e amato per la sua grande spiritualità oltre che lo spessore culturale e pastorale.Il gesuita era originario di S. Lucia di...

Padre Alfredo Marranzini è stato un teologo italiano, gesuita, riconosciuto e amato per la sua grande spiritualità oltre che lo spessore culturale e pastorale.
Il gesuita era originario di S. Lucia di Serino e morì il 18 agosto di dodici anni fa all’età di 88 anni. Fu una personalità di rilievo nel mondo della Chiesa del ’900, Padre Marranzini si era fortemente adoperato per il processo di beatificazione di San Giuseppe Moscati, originario anche lui del Comune irpino. Teologo noto in tutto il mondo. Padre Alfredo Marranzini entrò nel 1939 nella Compagnia di Gesù. Studiò filosofia alla Facoltà filosofica di Gallarate e la laurea in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana. Venne ordinato sacerdote nel 1947. Dal 1961 ricoprì la carica di professore nella Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di cui fu preside dal 1984 al 1987. Scrisse varie opere teologiche, sul cardinale Girolamo Seripando e S. Giuseppe Moscati oltre a numerosi saggi di storia della Chiesa e socio-religiosa, collaborando attivamente alle ricerche ed agli studi promossi da Gabriele De Rosa. Fu protagonista indiscusso della Chiesa del ’900 e apprezzato da tutti i Papi.