GOSSIP

Isabella Ferrari manda baci dal “paradiso” della Costiera

L’attrice emiliana, nel suo soggiorno nella Divina, è stata ospite del pittore Francesco Clemente e di sua moglie Alba Primiceri

Baci dal paradiso» e una carrellata di foto che la immortalano tra panorami, sapori e colori della Costiera Amalfitana. È il post che Isabella Ferrari ha dedicato ai follower su Instagram immortalando i momenti salienti della sua vacanza di relax ad Amalfi. L’attrice emiliana, nel suo soggiorno nella Divina, è stata ospite del pittore Francesco Clemente e di sua moglie Alba Primiceri. E infatti tra le foto non è mancata quella che la ritrae con l’artista campano, punto di riferimento dell’arte contemporanea, considerato il protagonista della Transavanguardia. La Ferrari si è goduta i giorni nella Costiera Amalfitana assaggiando i dolci di Pansa, le escursioni in barca lungo la costa più bella d'Italia, tra le meravigliose spiagge e la macchia mediterranea più selvaggia, assaporando anche i lievitati locali e la pizza che ha scelto rigorosamente bianca e con le verdure del posto.

Ma non sono mancati i momenti in cui l’artista, di casa ad Amalfi, abbia voluto approfondire la cultura locale, visitando alcuni luoghi cari agli amalfitani, come il museo del Duomo e il Chiostro del Paradiso. Una vacanza a 360 gradi per Isabella Ferrari, che ama i piaceri della vita ma anche tenersi in forma e volersi bene. Poche settimane fa aveva postato sulla sua pagina Instagram alcuni scatti della sua parentesi benessere, annunciando di stare seguendo una dieta detox della durata di sette giorni. E infatti era stata ospite di una spa a Fiuggi, dedicandosi focus detox e menù light pro longevity e pro disintossicazione personalmente curato dal tre stelle Michelin Heinz Beck.

Piena di sentimenti ed emozioni, invece, la pausa di benessere in Costiera, dove la Ferrari non ha rinunciato neanche a mostrarsi in tutta la sua bellezza. Cinquantasette anni non dimostrati, portati con grazia ed eleganza, dall'attrice che è tra le più amate del piccolo e grande schermo. La diva del cinema italiano, all’anagrafe Isabella Fogliazza, è nata nel 1964 a Ponte dell’Olio e da allora di strada ne ha fatta. Il suo debutto nel mondo della recitazione avviene nei primi anni Ottanta ma la grande affermazione mediatica arriva con Sapore di mare, di Carlo Vanzina, che rimane insieme a Cristian De Sica uno dei personaggi più amati del film. Considerata un’icona di stile e di glam, Isabella Ferrari ha raccolto grandi consensi anche con le pellicole “Un giorno perfetto”, “E la chiamano estate”, dove vince il premio “Marc’Aurelio d’Argento” per la miglior attrice, e poi ancora “Saturno contro”. Nel 2013 è diretta da Paolo Sorrentino ne “La grande bellezza”. In teatro ha avuto il primo successo nel 2006 con “Due partite” di Cristina Comencini. Ha poi portato in scena con Ennio Fantastichini “Il catalogo” di Jean-Claude Carrière, e ha partecipato al recital di impegno civile “Anestesia totale” di e con Marco Travaglio. Talentuosa, intelligente e altrettanto bella. Ma se c’è una cosa che la riempie d'orgoglio è fare l’ambasciatrice di “Save the Children”.

Marianna Vallone