Il regista Miniero vince il premio “Pio Alferano”

Cresce l’attesa a Castellabate per la nona edizione del prestigioso Premio “Pio Alferano”, che si terrà sabato, alle ore 20, nel magico scenario della corte interna del Castello dell’Abate nel centro...

Cresce l’attesa a Castellabate per la nona edizione del prestigioso Premio “Pio Alferano”, che si terrà sabato, alle ore 20, nel magico scenario della corte interna del Castello dell’Abate nel centro storico. La manifestazione, organizzata dalla Fondazione “Pio Alferano e Virginia Ippolito” e dal Comune di Castellabate, vanta la direzione artistica di Vittorio Sgarbi. Il Premio 2021, rappresentato da una pregiata scultura in ceramica dello scultore Livio Scarpella, sarà assegnato al regista di “Benvenuti al Sud”, Luca Miniero, inoltre verranno premiati: Keith Sciberras, storico dell’arte, Gigi D’Alessio, cantautore, Massimo Osanna, direttore generale dei musei del Mic, Federico Palmaroli, in arte Osho, vignettista, Gennaro Sangiuliano, direttore Tg2, Eleonora Ivone, attrice e regista e Angelo Longoni, regista e scrittore.