I 13 artisti dell’Agro che abbattono le barriere 

Il progetto ideato da Angelo Black insieme a Vastiprod e Redine Closet Studio ha dato alla luce la canzone “Anche da casa”

Tredici artisti provenienti dalla Campania, in particolare dall’Agro, uniti in un progetto “non convenzionale” che intende celebrare la musica e la collaborazione tra i musicisti che non si arrende dinanzi a una pandemia globale che ha annullato tantissimi eventi ed occasioni di condivisione pubblica di suoni e progetti. “Anche a casa”, questo il titolo del brano, spiega alla perfezione il senso dell’intero progetto ideato da Angelo Black insieme a Vastiprod e Redine Closet Studio. A prendere parte, prestando unicamente la loro voce attraverso lo schermo dello smartphone, ci sono artisti come Net, Amalinze, Angelo Black, Pagano, Jay Young, Sige, Bato 9019, Enema, Moas, Deka, Maurix e C Vas. Tredici talenti desiderosi di emergere nell’oceano che è il panorama musicale italiano. Lo stesso ideatore, Angelo Black, racconta l’iniziativa: «In questo periodo di isolamento è dovere degli artisti mettere a disposizione il loro talento, per distrarre o per regalare qualche minuto di spensieratezza a chi sta passando momenti difficili. È così che è nata l’idea di creare una connessione, seppur fuori dagli schemi». I componenti di questa grande band hanno contribuito alla stesura del progetto scrivendo in persona la propria strofa del brano e registrandola con il proprio cellulare sulla produzione musicale di Vastiprod. A firmare il mix, video e grafiche sono invece Redline Closet e Dope Graphic. «Quando la musica non si ferma nonostante tutto - si spiega nella presentazione del progetto artistico -, perché c’è chi, anche da casa, continua a scrivere e proporre musica e testi, senza fermarsi, guidati solo dalla passione per la musica e per la devozione verso quest’arte». È proprio nei momenti di difficoltà che il senso di unione riesce ad emergere in ognuno, e la voglia di riacquistare una piccola finestra sulla libertà, sulla normalità purtroppo compromessa dal virus, si impone su ogni cosa. Ed è così che ogni artista, al di là di ogni genere musicale, riesce a trovarsi in sintonia con gli altri colleghi. Le sette note racchiudono ogni colore. “Anche da casa” è stata presentata negli scorsi giorni su Instagram, con esattezza sulla piattaforma Igtv di Angelo Black, dove è attualmente disponibile «Con un video in formato verticale 9:16, come le stories di Instagram, per essere più vicini possibile a quello che è l’ambiente casalingo che stiamo vivendo». “Anche da casa” si impone quindi come un progetto fresco e piacevole, fatto di tanti colori e ricco di sfumature variegate, quelle di tanti artisti, ognuno con un proprio stile, con una propria identificazione artistica, eppure in un certo senso uniti dallo stesso spirito di condivisione e dalla stessa passione che è capace di cambiare le carte e stravolgere il gioco sul tavolo della vita. Che questo progetto, che abbatte le barriere imposte dal Covid-19, possa essere anche un’occasione di scoperta di questi tredici talenti.
Andrea Picariello
©RIPRODUZIONE RISERVATA