L'INTERVISTA

Francesca Gentile: «La danza, una passione che regala libertà»

La ballerina di Pontecagnano è impegnata nelle più note trasmissioni della Rai

PONTECAGNANO FAIANO - A soli venti anni ballerina di punta delle più note trasmissioni Rai. Si tratta di Francesca Gentile, pontecagnanese doc, che è riuscita a scalare il successo macinando provini su provini tra Roma e Milano. Ad aiutarla tanta determinazione e l’appoggio della sua famiglia. E, naturalmente, un amore infinito per la danza. Francesca si impone per bravura e maturità, nonostante la giovane età, e dopo molti sacrifici arriva il momento tanto atteso: riesce a farsi notare da Emanuele Cristofoli, in arte “Laccio”, noto coreografo italiano conosciuto a livello internazionale e corteggiato dai produttori dei talent show del momento.

Francesca Gentile, come è nata la passione per la danza?
Quasi per caso. Da piccola ho voluto seguire le stesse orme di mia sorella che frequentava una scuola di danza. Avevo solo 4 anni ma è scoppiata una vera e propria passione per questa disciplina. Da quella classica al moderno in tutti i suoi stili, dall’hip hop al contemporaneo sino alla street dance. A 16 anni mi affido alle competenze di Caterina Pironaci, nota maestra di danza e coreografa di Salerno. Anche i miei studi sono orientati in questa direzione e decido di iscrivermi al Liceo Coreutico “Alfano I”. Un mondo dal quale sono stata subito attratta e che regala libertà.

E mamma e papà l’hanno appoggiata?
Mamma dal primo momento. Papà voleva che continuassi i miei studi all’università, ma adesso è il mio primo fan. Lavoro permettendo, mi accompagna ai casting ma è soprattutto mamma a starmi accanto in queste occasioni.

Quando sono arrivati i primi ruoli importanti?
Resto a Salerno fino a 18 anni, poi decido di partecipare ai primi casting. Nel frattempo mi specializzo nella heels dance, ossia il ballo sui tacchi. Poi la prima importante esperienza a Roma nel corpo di ballo della trasmissione Rai “L’anno che verrà 2019” condotta da Amadeus. L’anno seguente il mio primo ingresso nel corpo di ballo del talent show “X Factor” edizione 2020 e nello stesso anno prendo parte al programma condotto da Enrico Brignano. A febbraio del 2021 entro a far parte del corpo di ballo della trasmissione Rai “Canzone Segreta” capitanata da Serena Rossi. L’estate scorsa poi sono stata ballerina nel programma tv condotto da Alessandro Cattelan e a ottobre partecipo a “Quelli che” su Rai 2. L’ ultimo impegno in ordine di tempo a Capodanno 2022 sempre a “L’anno che verrà”.

Vive sempre nella tua Pontecagnano?
Resto a casa dei miei genitori per qualche tempo a causa dell’aumento dei contagi da Covid -19. Ma intendo ripartire il prima possibile per Milano dove mi sono trasferita da pochi mesi. Mi trovo benissimo anche se non ho perso i contatti con gli amici con i quali ho condiviso gli anni dell’adolescenza.

Emanuela Anfuso