Il Santuario di San Ciro

LA MANIFESTAZIONE

Domenica l’iniziativa “Atena Porte aperte”

Le escursioni e le attività itineranti si svolgeranno durante tutta la giornata

Domenica 16 settembre sarà un’ottima occasione per visitare i luoghi suggestivi del centro più antico del Vallo di Diano, quello di Atena Lucana. I volontari dell’Arte dell’Associazione Amici San Ciro di Atena condurranno visitatori e curiosi, infatti, alla scoperta delle bellezze storico- artistiche di Atena, nell’ambito della prima manifestazione “Atena Porte aperte”. Dalle 10 alle 18 infatti sono previste visite guidate alle mura ciclopiche, al museo comunale “Elena D’Alto”, al Santuario della Madonna della Colomba, al Santuario di S. Ciro che sorge su un antico tempio dedicato a Cibele, alla Chiesa di San Nicola e Chiesa di San Maria Maggiore (definita anche “Chiesa dei cento angeli”); passeggiate lungo il percorso-trekking del Vallone Arenaccia, disseminato di antiche grotte, dove abitarono gli antenati del Vallo e dove gli atinati trovarono riparo dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale. Le escursioni e le attività itineranti si svolgeranno durante tutta la giornata. I visitatori saranno divisi in piccoli gruppi, in modo da consentire a tutti di ascoltare al meglio l’“eco della storia”. Dalle 8 alle 18 è prevista anche una estemporanea di pittura la cui premiazione si terrà in serata alle 21. Previsti premi da 250 a 100 euro. La domanda di partecipazione da parte degli artisti interessati dovrà essere redatta su apposito modulo da scaricare dal sito internet sancirodiatena. org o da richiedere agli organizzatori. L’adesione dovrà pervenire entro oggi all’indirizzo e-mail sancirodiatena@ tiscali.it, oppure potrà essere comunicata telefonicamente a -3357654903.

(e. c.)