Skip to content

Il Santo del giorno (18 giugno): Gregorio Barbarigo

Nel 1960 Giovanni XXIII lo ha incluso nell'elenco dei santi
Il Santo del giorno (18 giugno): Gregorio Barbarigo

Gregorio, nato a Venezia il 16settembre 1625 da nobile famiglia originaria dell’Istria, ha avuto nel padre Gianfrancesco un autentico maestro di vita, di scienza e di spiritualità. Dopo aver conseguito la laurea a Padova il 25 settembre 1655, è ordinato sacerdote. Alessandro VII lo invita a stabilirsi a Roma. Qui è sorpreso dall’epidemia della peste. Nei due ultimi conclavi, ai quali partecipa, per poco non è eletto papa. Alla fine del maggio 1697 parte per la sua ultima visita pastorale, e il 18 giugno muore. Nel 1960 Giovanni XXIII lo ha incluso nell’elenco dei santi.

Leggi anche