Skip to content

Il Santo del giorno (17 giugno): Ranieri

È il patrono della città di Pisa
Il Santo del giorno (17 giugno): Ranieri

San Ranieri, patrono di Pisa. Santo Ranieri degli Scacceri, nato in Pisa da nobile famiglia, che dopo aver passato una giovinezza movimentata, scelse di vivere in povertà, imbarcandosi per Gerusalemme per dedicarsi ad una vita monastica. Egli si recò in visita sul monte Tabor, dove restò a pregare per quaranta giorni e quaranta notti, e rimase in terra santa per sette anni, cibandosi a pane e acqua, prima di rientrare in Pisa con l’ambasciatore della Repubblica Pisana e stabilirsi nel monastero di San Vito. Numerosi sono i miracoli compiuti da Santo sino al 17 Giugno 1161 data della sua morte a soli 43 anni. Si dice che quel giorno tutte le campane di Pisa suonarono contemporaneamente senza alcun intervento dell’uomo. Le reliquie a furore di popolo furono trasferite nel 1688 in Duomo.

Leggi anche