Skip to content

“Com’è umano Lui!”

In prima visione il biopic su Paolo Villaggio
“Com’è umano Lui!”

Chi è stato Paolo Villaggio tutti lo sanno. I suoi personaggi, Fantozzi in primis, ma anche Fracchia o il professor Kranz fanno parte della cultura popolare del nostro Paese. Ma non tutti sanno come Paolo Villaggio è arrivato ad incarnare questi personaggi. Siamo negli anni ’60 e Genova è una delle capitali del triangolo industriale italiano. Paolo Villaggio si forma in quel clima culturalmente straordinario che la città offre. Tra i suoi amici c’è Fabrizio De André. In una Genova piena di luoghi d’incontro, Villaggio vive la prima esperienza nel mondo del lavoro come impiegato presso la Cosider e nello stesso tempo fa le sue prime apparizioni teatrali. Troverà una platea che lo apprezza e in un certo qual modo lo sostiene fino a farlo arrivare al grande pubblico televisivo.

Il tv movie “Com’è umano Lui!”, in onda giovedì 30 maggio in prima visione su Rai 1, alla cui sceneggiatura ha collaborato la famiglia Villaggio, è stato realizzato con il contributo del PR FESR della Liguria e con la collaborazione della Genova Liguria Film Commission e il Comune di Genova.

Leggi anche