Skip to content

Il Santo del giorno (12 aprile 2024): Zeno

La sua tomba è custodita nella cripta della chiesa a lui dedicata
Il Santo del giorno (12 aprile 2024): Zeno

Nativo della Mauritania, Zeno è stato vescovo di Verona per una decina d’anni, dal 362 al 372. I problemi con i quali ha dovuto misurarsi sono stati innumerevoli: dal paganesimo non ancora definitivamente sconfitto, all’arianesimo che provocava non pochi disordini nella chiesa veronese. Dotato di una buona preparazione retorica, il suo stile testimonia l’influsso dei modelli africani come Apuleio di Madaura, Tertulliano, Cipriano e Lattanzio. Ci sono rimasti 16 suoi trattati lunghi e 77 brevi. La sua tomba è custodita nella cripta della chiesa a lui dedicata.

Leggi anche