Skip to content

Lolita Lobosco, parte oggi la terza stagione

Tornano le vicende del vicequestore della questura della Polizia di Stato a Bari, interpretata da Luisa Ranieri
Lolita Lobosco, parte oggi la terza stagione

Su Rai 1 da lunedì 4 marzo, tornano in quattro prime serate, le nuove appassionanti indagini Lolita Lobosco, la vicequestore della questura della Polizia di Stato a Bari, interpretata da Luisa Ranieri. Nella terza stagione, Lolita continua le sue investigazioni e la ricerca della giustizia, a capo di una squadra di soli uomini.

Bellezza e intelligenza emotiva le permetteranno ancora una volta, di affermarsi e di vincere pregiudizi ancora esistenti nei confronti delle donne al comando. Ma ci saranno anche nuovi incontri inaspettati, come quello con un uomo che proverà a farle cambiare idea sull’amore, dopo i fallimenti sentimentali delle sue ultime relazioni. Riuscirà Lolita ad aprire nuovamente il cuore, nonostante le intime resistenze e la ferita profonda causata dalla vicenda con l’affascinante Angelo Spatafora? L’uomo è davvero uscito definitamente dalla vita della poliziotta?

Tante novità attendono anche gli altri personaggi della serie: Nunzia e Carmela lasciano la casa di una vita, per aprire un agriturismo assieme a Trifone, Lello si prepara scrupolosamente al ruolo di padre di due gemelli e Antonio deve tenere testa a Porzia, cercando di non fare errori che gli possono costare cari. Nessuno avrà di che annoiarsi, men che meno Marietta, che come sempre rincorre l’amore e la felicità, infischiandosene delle apparenze e delle convenzioni sociali.

Leggi anche