Skip to content

A Cava de’ tirreni l’iniziativa “Ripiantiamo Natale”

di Annalaura Ferrara
Messi a dimora due abeti, un abete australiano, un ficus, un ulivo, vari arbustelli
A Cava de’ tirreni l’iniziativa “Ripiantiamo Natale”

Un abete donato alla comunità della Badia di Cava de’ Tirreni, un altro piantato nei pressi della casetta dell’acqua di via Salvo d’Acquisto, il terzo nell’ortaiuola di via Gramsci, insieme agli altri arbustelli. Una fredda giornata di sole, ma splendida perché questo piccolo evento che avviene ormai da molti anni aggrega associazioni ambientaliste e non che, davvero, amano ciò che fanno, e lo fanno con il cuore. I volontari hanno messo a dimora due abeti, un abete australiano, un ficus, un ulivo, vari arbustelli. All’iniziativa hanno preso parte Antonietta Pilotti e Giovanni Romano per Casamia onlus, a Flora Calvanese per Rosa Di Gerico, Stefania Senatore, Luigi Giralda e a tutti i volontari Scout C.N.G.E.I. Cava, Basilio Desiderio per Gruppo Scopatori Cavesi ed oltre ad Andrea di Floridea che non ci fa mancare mai i suoi alberi, a Silvano Nostromo e Rosanna di Primaurora (Soccorso alla fauna e alla flora del Vesuvio)

Leggi anche