Skip to content

Tirreno Jazz Festival, al via la quinta edizione

Da domani e fino al 3 gennaio appuntamenti con live, masterclass ed approfondimenti
Tirreno Jazz Festival, al via la quinta edizione

La V edizione del Tirreno Jazz by Giffoni Jazz Festival si svolgerà domani al 3 gennaio tra il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano, la Stazione Marittima di Salerno e il Bar Capri di Battipaglia. Il festival è organizzato dall’Associazione DeArt Progetti, direzione artistica di Annamaria Fortuna, con il sostegno del Comune di Pontecagnano Faiano, del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano con il partenariato di Upselling Tourism, Sofy Music e dell’associazione Sophia.

Un evento interamente dedicato alla cultura e al linguaggio jazz, alla tradizione e ai nuovi linguaggi riguardanti la musica elettronica, alle contaminazioni. Un Festival musicale ricco di concerti, jam session, masterclass, laboratori didattici, approfondimenti con momenti creativi e ricreativi, il cui obiettivo è favorire la formazione di giovani artisti, ospitando musicisti di fama internazionale con progetti culturali d’alto calibro.

Nelle precedenti edizioni, tra gli oltre cento musicisti che si sono esibiti, spiccano artisti di livello internazionale come lo statunitense Richard Bona (Joe Zawinul, Mike Stern, George Benson, Branford Marsalis, Chaka Khan, Bobby McFerrin, Steve Gadd, PatMetheny Group), il contrabbassista israeliano Avishai Cohen (Chick Corea e Claudia Acuña), il sassofonista romano Stefano di Battista e il bandleader e chitarrista-producer barese Nicola Conte. Per questa quinta edizione il ricco cartellone prevede cinque appuntamenti, laboratori didattici e masterclass per basso, batteria, pianoforte, voce.

I protagonisti dei momenti live saranno Serenna Brancale 4et “Je So Accussì”, Tijuca 4et (Brazilian jazz), Casanova Swing Band, 6 in jazz (tributo a Battisti), Pietro Condorelli trio.

Il programma della manifestazione

  • 22 Dicembre 2023 | ore 19.00 | Stazione Marittima – Tijuca 4et (Brazilian jazz)
  • 25 Dicembre 2023 | ore 20.00 | Stazione Marittima – Casanova Swing Band
  • 29 Dicembre | ore 20.30 | Museo Nazionale Archeologico – Serena Brancale 4et “Je So Accussì”
  • 2 Gennaio | ore 21.00 | Stazione Marittima di Salerno – 6 in jazz (tributo a Battisti)
  • 3 Gennaio | ore 21.00 | Bar Capri – Pietro Condorelli trio

Leggi anche