L'EMERGENZA EPIDEMIA

Vaccini dal medico di base: via in 10 giorni

Siglato l’accordo con la Regione, parte l’iter organizzativo: gli specialisti somministreranno le dosi anche nei loro studi

SALERNO - Dosi di Moderna, AstraZeneca e - molto presto - di Johnson e Johnson nelle mani dei medici di medicina generale. La svolta attesa - e auspicata - è arrivata: la Regione Campania ha firmato un protocollo d’intesa che consentirà di effettuare le somministrazioni dei farmaci anti-Covid gestibili anche lontano dagli ospedali ai medici di medicina generale. Dopo la firma dell’accordo avvenuta nella giornata di martedì, ieri si è passati subito alla fase operativa: all’Asl Salerno, infatti, si è tenuto un incontro fra i vertici dell’Azienda Sanitaria guidata dal manager Mario Iervolino e i rappresentanti dei medici di base. Un summit seguito a quello preliminare della scorsa settimana e che ha anticipato quello previsto per mercoledì prossimo in cui sarà dettagliato il piano operativo.

leggi anche: Sos Covid, l'odissea di un’anziana salernitana: da giorni è senza posto in ospedale Il “Ruggi” non può ricoverarla: ora attende l’assistenza al Pronto soccorso Mercati chiusi dal 13 marzo A Salerno scatta la chiusura delle ville comunali, piazze e lungomare Vaccini dal medico di base: via in 10 giorni

«L’Asl ha subito voluto incontrare i rappresentanti della categoria che hanno dato massima disponibilità e collaborazione», spiega Arcangelo Saggese Tozzi, direttore del Dipartimento di prevenzione di Salerno e referente aziendale sulle attività Covid. «I medici di base sono il volano della vaccinazione, il loro ruolo è fondamentale in questa campagna: conoscono già i pazienti e sono ben consapevoli delle possibili difficoltà o problematiche che possono sorgere», sottolinea Elio Giusto, rappresentante provinciale della Fimmg. Il piano operativo, dunque, è destinato ad essere dettagliato la prossima settimana per dare il via alle operazioni già entro una decina di giorni. Ma come funzionerà la vaccinazione “affidata” ai medici di medicina generale? Le linee di massima sono state già fissate.

(ale.mos.)

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI