IL CASO

Siano, lavoravano ignorando le norme antincendio: scatta il sequestro

Denunciato il legale rappresentrante di una tipografia

SIANO – Lavoravano senza rispettare le norme in materia antincendio, sigilli a tipografia.

I Carabinieri del Noe, a seguito di una serie di controlli nell'area Pip di Siano, hanno riscontrato gravi violazioni alle norme sulla sicurezza sul lavoro, soprattutto per quanto riguarda la prevenzione degli incendi, all'interno di un impianto di tipografia, litografia e serigrafia.

A seguito degli accertamenti i militari hanno denunciato il rappresentante della società e sottoposto a sequestro l’impianto.