L'EMERGENZA EPIDEMIA

Scuole chiuse, lunedì si decide sulla riapertura in Campania

Le Asl infatti dovranno comunicare i dati dello screening effettuato in questi giorni

NAPOLI - Sarà quella di lunedì prossimo la giornata in cui si deciderà sulla ripresa delle lezioni in presenza in asili, nidi e prima classe della scuola elementare in Campania, ipotizzata per il 24 novembre prossimo da una ordinanza del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ma solo se le condizioni relative ai contagi da Covid e ai ricoveri in ospedali lo consentissero.

La questione è stata oggi sul tavolo in una riunione tra direttori delle Asl, presidente della Regione, Vincenzo De Luca, e Unita' di Crisi regionale che ha preso atto delle attività di screening svolte sul territorio. Lunedì prossimo «le Asl comunicheranno formalmente i risultati delle operazioni effettuate - si legge in una nota - sulla base dei dati e delle relazioni presentate, verranno assunte le decisioni in merito alla riapertura delle attività in presenza, fatta salva, in ogni caso, la possibilità per i singoli Comuni di decidere in autonomia in relazione a situazioni di specifica criticita' eventualmente presente sui singoli territori. Nel frattempo, è stato stabilito che proseguiranno anche nelle prossime settimane le operazioni di screening estese alle fasce della popolazione studentesca di età più elevata rispetto a quelle coinvolte finora».