IL FATTO

Salerno, rissa nel carcere tra detenuti: ferita la direttrice Romano

Le violenze sono state placate dopo qualche ora

SALERNO - Forti tensioni e feriti, di cui uno ricoverato in codice rosso, oggi, nel carcere di Salerno, a causa di una violenta rissa che ha visto contrapposta una ventina di detenuti. Le violenze, che sarebbero scoppiate per ribadire la leadership nell'istituto di pena, si sono verificate nella prima sezione, dove sono ubicati detenuti per reati comuni.

Tra coloro che hanno riportato delle contusioni figura anche la direttrice, Rita Romano. La rissa è stata sedata dopo qualche ora, dal personale in servizio nell'istituto di pena, anche grazie all'apporto di riforzi del nucleo operativo.