IL FATTO

Salerno, piazza della Libertà: affidato l’appalto

Sarà il raggruppamento guidato dalla Rcm di Rainone a completare l’opera

SALERNO - La commissione che ha valutato le offerte arrivate per i lavori di completamento definitivo di Piazza della Libertà, del sottostante parcheggio e relative urbanizzazioni ha deciso: saranno la R.C.M. Costruzioni Srl (Gruppo Rainone), la Cicalese Impianti Srl ed Elettrica Salernitana Srl ad ad eseguire l’appalto per il completamento della piazza sul mare. Alla gara avevano partecipato in tutto 15 società; e l’esclusione dalla procedura di gara della Rti (Pamef Appalti Srl - Sacco Giovanni Srl - Elett.R.A. Srl - Di Maio Geom. Francesco Srl), che si era comunque piazzata al primo posto al termine della fase di valutazione, ha aperto la strada alla seconda classificata. La spesa complessiva - già impegnata sui corrispondenti capitoli di bilancio - è di 21,6 milioni euro di cui 16,2 per i lavori (comprensivi di 153.623 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso e 5.383.120 euro per somme a disposizione dell'Amministrazione). L’intervento riguarda l’ultimazione della piazza - con l’attivazione di tutti i servizi di urbanizzazione come l’illuminazione e gli arredi - e del sottostante parcheggio, la pavimentazione e le finiture, nonché una serie di nuove opere che serviranno a sistemare gli spazi un tempo destinati alle torri. Si prevede, infatti, di realizzare un giardino lato est e ovest, un giardino trapezio e una passeggiata.

(e.t.)