IL FATTO

Salerno, barca prende fuoco a 50 metri dalla costa

Il diportista è stato salvato dalla Capitaneria di Porto

Barca prende fuoco a 50 metri dal lungomare di Salerno: diportista salvato dalla Guardia Costiera. Nel pomeriggio di ieri un natante, con una persona a bordo, è stato improvvisamente avvolto dalle fiamme nei pressi del molo Levante.

Sul posto è immediatamente intervenuto una motovedetta dei militari che hanno guidato le operazioni di salvataggio: il diportista, che spaventato si era gettato in mare, è stato recuperato da un traghetto in uscita dal porto, mentre le fiamme sono state domate da un rimorchiatore portuale. Il naufrago è stato portato in porto a Salerno e affidato alle cure del personale del 118.