IL CASO

Salerno, abusi al mercatino: scattano i divieti

Interdetta agli “spuntisti” la zona di via Robertelli

SALERNO - I primi a segnalare le difficoltà nei controlli sono stati proprio i vigili, quindi l’Amministrazione ha deciso di sospendere tutto: gli “spuntisti” sono fuori dal mercato di via Robertelli. Si tratta dei venditori occasionali che non sono titolari di una concessione e che - ogni mattina all’alba - occupano un posto con la loro bancarella a giornata, passando anche di mercato in mercato. I posti assegnati agli spuntisti nel mercato di via Robertelli sono quattro e sono indicate anche le tipologie di prodotti che possono o meno essere vendute.La situazione, però, non è così nella realtà. Come è precisato nella delibera “i vigili urbani hanno segnalato le numerose problematicità nella gestione della cosiddetta punta” al mercato di Via Robertelli, che ad oggi è divenuta un fenomeno troppo esteso e pertanto incontrollabile da parte del personale di controllo presente sul posto”.

Eleonora Tedesco

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI