IL CASO

Risarcimenti e cause, 1 milione di debiti al Comune di Salerno

Le spese legali pesano sui conti del Comune. In gran parte si tratta di richieste danni di poche centinaia di euro

SALERNO - I conti sono arrivati in Consiglio Comunale e anche approvati. E secondo i calcoli fatti dalla Ragioneria comunale, ricevuti dai vari settori gli elenchi, l’ammontare delle sentenze esecutive pesa rispetto al totale dei debiti fuori bilancio per poco più di 1 milione e 100 mila euro. Soldi da sborsare perché, come si precisa nella delibera poi votata in aula, “occorre provvedere al riconoscimento dei debiti fuori bilancio, in quanto in ragione della natura delle partite debitorie derivanti da sentenze esecutive, la legittimità di ciascuna di esse già esiste in quanto statuita dal giudice e, pertanto, non resta che prenderne atto anche dell’avvenuta copertura finanziaria nonché della successiva liquidazione”. Soldi, quindi, in uscita dalle casse di Palazzo di Città; ma se si spulcia l’elenco con il dettaglio delle voci di spesa emerge come si tratti spesso di cifre irrisorie, anche di 100 o 200 euro.

Eleonora Tedesco

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI