Santomenna 

Rifiuti speciali nel Municipio Voza: «Pericoli per i cittadini»

SANTOMENNA. Pezzi di catrame e rifiuti ferrosi di motori dei veicoli sistemati all’interno del Municipio, è quanto emerso da un esposto presentato nei giorni scorsi alla Polizia municipale, ai...

SANTOMENNA. Pezzi di catrame e rifiuti ferrosi di motori dei veicoli sistemati all’interno del Municipio, è quanto emerso da un esposto presentato nei giorni scorsi alla Polizia municipale, ai carabinieri di Laviano e ai carabinieri forestali, circa le condizioni in cui verserebbe la casa comunale di Santomenna. Una denuncia che ha portato i militari e i vigili ad effettuare un controllo nell’edificio comunale di Santomenna e che ha spinto i carabinieri ad effettuare ulteriori indagini.
L’episodio ha spinto l’ex sindaco Massimiliano Voza, attualmente consigliere comunale di minoranza e rappresentante di Legambiente, a prendere una dura posizione sull’accaduto: «Si tratta di un deposito di materiale ferroso collocato nella casa comunale - spiega il medico e consigliere Voza - ho chiesto senza risultati ai funzionari del Comune di rimuovere il materiale che è, tra l’altro, tagliente e dunque pericoloso. Si faccia al più presto luce su quanto accaduto, si tratta di rifiuti speciali che possono mettere a rischio la salute pubblica di cittadini, amministratori e dipendenti comunali».
Mariateresa Conte
©RIPRODUZIONE RISERVATA.