IL FATTO

Polla, ruba 2mila euro a un benzinaio: arrestato

Nei guai un 26enne: è accusato di furto aggravato

POLLA - I carabinieri della compagnia di Sala Consilina hanno arrestato, a Polla, in flagranza di reato, un uomo (classe 94), ritenuto responsabile di furto aggravato. Il ladro un pregiudicato della zona, dopo aver sfondato una porta in vetro, si è introdotto all’interno dei locali in uso ad un distributore di carburanti e successivamente, dopo aver forzato la cassa self-service, si è impossessato di 2.300 euro. Grazie alla collaborazione della parte offesa è stato tratto in arresto l’autore del reato. L’intera somma è stata riconsegnata al legittimo proprietario.