LA VIOLENZA

Picchia in strada un 13enne ad Angri: gli aveva colpito l’auto 

Il ragazzino ha centrato il retrovisore con una gomma per cancellare

ANGRI. Un 13enne butta in strada una gomma per cancellare, mentre scherza con alcuni amici, e centra lo specchietto di un’utilitaria che in quel momento percorreva via Dante Alighieri; l’automobilista scende dall’abitacolo e lo prende a schiaffi. Indagano i carabinieri sull’episodio avvenuto ieri mattina, nei pressi della scuola media Galvani. I militari sono intervenuti dopo che la madre dell’adolescente, la commerciante Annalisa F., ha presentato denuncia. Il ragazzino è stato colpito a un orecchio, è finito al Pronto soccorso di Nocera e domani si sottoporrà a una visita specialistica per valutare eventuali danni.
A spiegare tutto è stata la madre del 13enne, che ieri pomeriggio ha anche lanciato un appello sui social per rintracciare l’uomo che ha schiaffeggiato il figlio.

Domenico Gramazio
©RIPRODUZIONE RISERVATA