LA STORIA

Perseguita docente dell'Università di Salerno, donna finisce nei guai

Dolci, telefonate e regali per far innamorare un professore: scatta la libertà vigilata per una 42enne

È stata sottoposta alla misura di sicurezza della libertà vigilata la 42enne nocerina sotto accusa per stalking nei confronti di un professore dell’Università di Salerno: la donna sottoposta alla misura emessa dal giudice per la sicurezza e il rischio di continuare i suoi comportamenti, è finita sotto accusa dopo un lungo comportamento persecutorio tenuto nei confronti del docente. Il professionista è arrivato a presentare denuncia per chiudere un incubo, provando a mettere fine alle continue sorprese, presso i suoi luoghi di lezione e di frequentazione, fino al domicilio.

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Alfonso T. Guerritore
©RIPRODUZIONE RISERVATA