IL DECESSO

Pagani, colpito da un pugno al bar: muore dopo quattro mesi 

Il pensionato era in coma in seguito ad una violenta discussione con un conoscente

PAGANI. Litiga con l’amico mentre beve il caffè al bar e muore dopo 4 mesi di agonia. È deceduto Saverio Desiderio, il 71enne di San Marzano sul Sarno che era stato ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore e che si trovava all’Istituto Sant’Anna di Crotone, centro risvegli dove è spirato nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita.
Il percorso di recupero, d’altronde, era iniziato tutto in salita per il pensionato che, lo scorso 5 luglio, era stato protagonista di una disavventura che ora lo vede ancora ridotto in condizioni critiche fino a portarlo alla morte. Desiderio, risvegliatosi dal coma lo scorso settembre, si trovava a letto senza poter muovere nessun arto. Inoltre, non poteva parlare per via di una tracheotomia effettuata dall’equipe del Sant’Anna, facendosi capire a gesti, muovendo la testa per dire sì o no. Al suo capezzale c’erano la moglie e i figli. La magistratura ha disposto l’autopsia. (d. g.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA