LA CRISI DELLA GIUSTIZIA

Nocera Inferiore, avvocati in sciopero: scontro con i giudici

Lo stop proclamato è di otto giorni

NOCERA INFERIORE - È scontro tra avvocati e magistrati a palazzo di giustizia: i legali della camera penale del tribunale di Nocera Inferiore hanno proclamato otto giorni di astensione dalle udienze ed una assemblea straordinaria chiedendo un confronto urgente con i togati e i vertici del Tribunale. Il nodo della questione è annidato nelle continue violazioni lamentate dagli avvocati rispetto al loro ruolo, in assenza del rispetto del protocollo di udienza e delle regole processuali. Gli avvocati della Camera Penale “Cicchini – Guerra” del Foro di Nocera hanno deciso lo stop al termine di una assemblea, decidendo per la linea dura, con l’astensione dalle udienze dal 12 al 20 dicembre prossimo. Sul tavolo c’è il rispetto di accordi inerenti il protocollo di udienza e la delicata gestione dei rapporti tra i diversi operatori della Giustizia.

Alfonso T. Guerritore