IL CASO

Morte della piccola Jolanda: arrestata la madre

Immacolata Monti, già indagata, è finita in manette

NOCERA INFERIORE - Svolta nel caso Jolanda, la bimba di 8 mesi di Sant'Egidio di Monte Albino arrivata morta in ospedale poco più di due settimane fa. Nella giornata di oggi il Gip del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto la misura cautelare in carcere per la madre della vittima, Immacolata Monti. La decisione arriva dopo l'attività d'indagine condotta dai poliziotti della Questura di Salerno e del Commissariato nocerino, che hanno cristallizzato un grave quadro indiziario a carico della donna. La Monti risultava già indagata per la vicenda insieme al marito, Giuseppe Passariello, finito in carcere 48 ore dopo la morte della piccola.