IL CASO

Montecorvino Rovella, arrestato "finto" carabiniere

Un giovane trovato in possesso di una divisa e di una placca del ministero

MONTECORVINO ROVELLA - Si fingeva carabiniere: arrestato dai suoi "colleghi". I militari della compagnia stazione di Montecorvino Rovella hanno tratto in arresto un incensurato di Nola, dopo averlo notato alla guida di un suv con indosso un maglione dei carabinieri. L'uomo è  stato bloccato dopo un inseguimento e nel veicolo sono stati rinvenuti una placca del Ministero della Difesa, una mascherina con il simbolo dell’Arma dei carabinieri, carte di credito e soldi.Non è ancora chiaro il motivo del "travestimento" ma si sospetta che il fermato volesse portare a termine delle truffe sul territorio dei Picentini.