IL FATTO

Montecorvino Pugliano, droga ed armi: arrestato 26enne

Il giovane aveva una pistola rudimentale in grado di sparare

MONTECORVINO PUGLIANO - Armi e droga, arrestato 26enne. I carabinieri hanno tratto in arresto, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio e detenzione di arma clandestina, un giovane, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Il ragazzo, nel corso di un controllo, è stato trovato in possesso di un quantitativo consistente di marijuana, hashish e cocaina e di tutto il necessario per la preparazione delle dosi, come le bustine di plastica termosaldate e un bilancino di precisione. Nel corso delle perquisizioni i militari hanno trovato anche un arma di fattura artigianale ma perfettamente in grado di sparare munizioni calibro 7,65. L'arma al momento del ritrovamento aveva il colpo in canna ed era per questo pronta a far fuoco. Per il 26enne sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Fuorni.