IL FATTO

Maiori, svaligiò ricevitoria lotto: arrestato 24enne

I carabinieri lo hanno incastrato grazie alle riprese delle telecamere

GUARDA IL VIDEO

 

MAIORI - Svaligiò ricevitoria lotto, arrestato 24enne. I carabinieri di Maiori hanno arrestato con l'accusa di furto aggravato un giovane residente nel napoletano e già noto alle forze di polizia, che lo scorso ottobre 2019 si era introdotto nottetempo all'interno di una ricevitoria, portando via 500 eruro in contanti e circa 300 gratta e vinci. Fondamentali per l'identificazione del fermato sono state le riprese delle telecamere all'interno e all'esterno dell'attività commerciale: in un frame infatti è rimasta impressa la targa dell'auto utilizzata dal 24enne per mettere a segno il colpo. I militari hanno quindi perquisito l'abitazione dell'intestataria del veicolo, rinvendo gli abiti usati durante il furto, collegando definitivamente il giovane all'azione criminale