RIFIUTI A PESO D’ORO

In arrivo la stangata sulla spazzatura a Scafati

Le bollette aumenteranno mediamente del 10%

Bollette della spazzatura più care a Scafati. Il 2019 non porta c buone notizie ai residenti che, a partire dai prossimi pagamenti, si troveranno a fare i conti con il rincaro deciso dalla commissione straordinaria deciso nella giornata di ieri. In media, per una famiglia di 3 persone con un appartamento di 100 metri quadri il costo lieviterà del 10% circa e dunque si sborserà in media almeno 70 euro in più. Le tariffe tornano a essere più care dopo che negli ultimi due anni il costo era stato calmierato. Con l’aumento, infatti, i livelli di gettito saranno quasi simili a quelli del 2016, quando in media una famiglia scafatese di 3 persone e con un’abitazione di 100 metri quadri pagava 570 euro circa. La bolletta più cara arriva dopo che la commissione straordinaria ha dovuto, suo malgrado, aumentare i costi del piano economico finanziario dell’intero servizio di gestione dei rifiuti. Così, complice anche la situazione non rosea delle casse comunali, si è arrivati dai circa 10 milioni dello scorso anno agli oltre 11 di quest’anno. 

Domenico Gramazio

©RIPRODUZIONE RISERVATA