L'OPERAZIONE

Immigrazione clandestina nel Salernitano, 27 arresti

Smantellata l'organizzazione che agiva in tutta la provincia

Una tratta di migranti in clandestinità è stata scoperta dai carabinieri del comando provinciale di Salerno che hanno eseguito diverse misure cautelari. Circa duecento militari dell'Arma, con l'ausilio di unità cinofile e il supporto aereo, sono impegnati nella notifica del provvedimento a indagati a vario titolo, per associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento dell'immigrazione clandestina, riduzione in schiavitù, tratta di persone e altro, con l'aggravante del reato transnazionale. Ventisette gli indagati finiti ai domiciliari, otto, invece, sono stati raggiunti dall'obbligo di dimora.