IL RICONOSCIMENTO

Goletta Verde: nel Cilento il mare più bello

Legambiente assegna 5 vele a 2 comprensori della provincia di Salerno

Goletta Verde Premia il Cilento: in provincia di Salerno il mare più bello. Sono in tutto 97 i comprensori turistici individuati sulla base dei dati raccolti da Legambiente sulle caratteristiche ambientali e sulla qualità dell’ospitalità. I dati sono stati integrati dalle valutazioni espresse dai circoli locali e dall’equipaggio della Goletta Verde. Il giudizio attribuito a ciascun comprensorio va dalle 5 vele assegnate ai migliori fino a 1 vela. I parametri sono divisi in due principali categorie: qualità ambientale e qualità dei servizi ricettivi. Così, vi saranno zone naturalisticamente più significative dei premiati con le 5 vele, ma con servizi turistici non eccellenti. Altri comprensori possono contare su località con strutture ricettive impeccabili in aree dove però mare e coste sono state più compromesse.

La Campania piazza due comprensori al top: il Cilento antico, vincitore di quest’anno, e la Costa del Mito, entrambi in provincia di Salerno.

La Sardegna è la regione più premiata con 5 comprensori a 5 vele: dalle terre della Baronia di Posada, poco sotto Olbia, all’area, più a nord, che comprende la Gallura costiera; a sud le cinque vele sventolano invece sul litorale di Baunei e su quello di Chia, la famosa spiaggia del comune di Domus De Maria.

Cinque vele anche sulla costa nord occidentale, lungo il litorale della Planargia, che comprende il Comune di Bosa. In Puglia è possibile godere di una vacanza a cinque vele lungo la costa del Parco agrario degli ulivi secolari, tra le provincie di Bari e Brindisi e, poco più sotto, nell’Alto Salento adriatico e nell’Alto Salento jonico, entrambi in provincia di Lecce.

Due comprensori a cinque vele anche per la Toscana, i comuni della Maremma toscana e, poco più a sud, quelli della Costa d’Argento e dell’isola del Giglio, tutti in provincia di Grosseto, mentre in Liguria le cinque vele sventolano sui tre Comuni delle Cinque Terre.

In Sicilia la vacanza a cinque vele è assicurata in tre comprensori fra i primi classificati: il litorale nord di Trapani, le coste dell’isola di Pantelleria, sempre in provincia di Trapani, e quelle dell’isola di Ustica, in provincia di Palermo.