IL BLITZ

Fiume Sarno, sequestrato impianto di depurazione di un'azienda

I carabinieri hanno dato esecuzione a un provvedimento del Tribunale di Nocera

SARNO - Un impianto di depurazione è stato sequestrato dai carabinieri della Forestale a Sarno. I militari hanno dato esecuzione, presso uno stabilimento della zona, al sequestro emesso dal Tribunale di Nocera Inferiore.

Il sequestro preventivo ha riguardato le vasche situate a valle dell'impianto di depurazione del sito produttivo: le stesse non erano indicate come aree di deposito temporaneo di rifiuti liquidi e fanghi. Il sequestrao ha inoltre ineterssato l'impianto di osmosi e filtrazione del sito produttivo perché, durante il ciclio industriale, le acque da lì provenienti erano scaricate direttamente nel Rio Foce, affluente del fiume Sarno.