UNIOVERSITA'

Elezioni rettore di Salerno, i dati sull'affluenza dopo la prima giornata

Sono cinque in lotta per prendere il testimone di Tommasetti. Si vota anche domani

SALERNO - L'Università di Salerno è tornata alle urne per leggere il suo nuovo rettore. Era il 2013 quando Aurelio Tommasetti veniva incoronato, prendendo il posto di Raimondo Pasquino alla guida dell'ateneo, e ora, dopo sei anni, sono cinque i nomi in lizza per raccogliere il suo testimone, sulla base di programmi che spaziano dalle eccellenze da confermare a scolte da imprimere. I nomi in campo sono quelli di Vincenzo Loia, Maurizio Sibilio, Mario Capunzo, Genny Tortora e Ciro Artea. Le operazioni di voto si terranno anche domani dalle 9 alle 17: nella prima votazione è richiesta la maggioranza assoluta degli aventi diritto, nella seconda e terza la maggioranza assoluta dei votanti. Quindi il ballottaggio tra i due più votati.

Questi i dati dopo la prima giornata di votazione:

Personale Docente e Ricercatore - schede votate 280, astensioni 1, aventi diritto 901 (affluenza 31,08%)

Ricercatori TDA - schede votate 17, astensioni 0, aventi diritto 35 (affluenza 48,57%)

Personale Tecnico-Amministrativo - schede votate 221, astensioni 0, aventi diritto 634 (affluenza 34,86%)

Studenti - schede votate 46, astensioni 0, aventi diritto 164 (affluenza 28,05%)

Totale - schede votate 564, astensioni 1, aventi diritto 1.113 (affluenza 50,67%)