LA RETATA

Droga sull'asse Campania-Sardegna: perquisizioni anche a Scafati

Smantellato il gruppo che gestiva il traffico sull'Isola

IL VIDEO

I militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Sassari, unitamente ai finanzieri del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma, hanno dato esecuzione a una serie di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Cagliari nei confronti di un sodalizio criminale composto da soggetti campani e sardi, attivamente impegnato nell’introduzione e smercio nell’Isola (hinterland di Sassari e Nuoro) di diverse partite di sostanze stupefacenti. Eseguite anche diverse perquisizioni nelle province di Sassari, Pescara, Nuoro, Roma, Massa Carrara, Viterbo, Pescara, Napoli e Salerno. In particolare, a Scafati, i finanzieri sono entrati in azione per dei collegamenti con il gruppo sardo e la famiglia "Albano".