POLITICA

Comune di Salerno, Loffredo nuovo presidente del Consiglio

L'elezione è arrivata alla seconda votazione

SALERNO - Dario Loffredo è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Salerno. Alla seconda votazione è arrivata l'elezione per l'ex assessore al Commercio e più votato alle ultime amministrative che venerdì scorso ha ricevuto l'avviso di chiusura delle indagini per la vicenda dell'affidamento dei Mercatini di Natale per cui è accusato di concorso in turbata libertà degli incanti.

La prima votazione era andata a vuoto: alla maggioranza, infatti, servivano 21 voti, quota impossibile da raggiungere vista la posizione annunciata dei socialisti. Per non "bruciare" il nome di Loffredo, gli alleati del sindaco Vincenzo Napoli non hanno indicato preferenze: la prima chiamata, dunque, si è conclusa con 20 schede bianche, otto voti a Claudia Pecoraro del Movimento 5 Stelle e tre preferenze per Tonia Willburger del Psi. La seconda - per cui bastava la maggioranza assoluta - ha visto 19 preferenze per Loffredo, tre per Rino Avella (Psi) e otto per la Pecoraro.

Eleonora Tedesco