I CONTROLLI

Cibi avariati, chiusi in 5 tra lidi e ristoranti a Camerota

I Nas sequestrano centinaia di chili di prodotti alimentari “anonimi” in attività turistiche

CAMEROTA - Carabinieri del Nas nei ristoranti e lidi di Marina di Camerota e Palinuro: controllati sette stabilimenti balneari e sette ristoranti. Cinque lidi, tutti forniti di ristorante, sono stati chiusi. In alcuni casi scoperte irregolarità nei ristoranti, mentre in altri i depositi di alimenti annessi per gravi carenze igienico sanitarie. I militari del nucleo antisofisticazione e sanità di Salerno hanno trovato sporcizia, assenza di adeguate operazioni di pulizia e dei requisisti minimi per svolgere la ristorazione, come l’inesistenza degli spogliatoi e dei servizi igienici per il personale. Negli stabilimenti balneari, i carabinieri hanno sequestrato centinaia di chili di alimenti privi di tracciabilità.

Salvatore De Napoli

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI