IL FATTO

Castellabate, getta rifiuti in mare e posta il video su Fb

Giovane getta bottiglia in mare e diffonde il video

CASTELLABATE - Mentre nei giorni scorsi la Goletta Verde di Legambiente solcava i mari del Cilento a caccia di plastica, un giovane diportista si divertiva a gettare in mare, nel cuore dell’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate, una bottiglia di plastica, filmando tutto con un video finito sui social. Un atto di inciviltà reso noto proprio dal sindaco della città di “Benvenuti al Sud”, Costabile Spinelli: dopo aver notato le immagini del giovane che getta rifiuti nelle acque di Punta Licosa - accompagnato anche da tanto di frase “W il plastic free” -, il primo cittadino è andato all’attacco: «Chiederò di incontrare personalmente questo cafone per complimentarmi con lui. Il nostro mare va rispettato e chi non ha intenzione di farlo può starsene anche a casa». Immediata anche la reazione dei cittadini di Castellabate ma anche di tanti turisti. «La rovina dell'uomo, della terra e del mare sono proprio questi individui che pensano di essere talmente importanti, ma sono uomini di poco conto», scrive un cittadino. Spinelli potrebbe essere presto accontentato: ieri pomeriggio, infatti, la Capitaneria di porto ha identificato l’autore del gesto, un giovane di Napoli, che è stato convocato negli uffici.

Antonio Vuolo

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI