IL FATTO

Benevento, scommesse online pagate con dati rubati: nei guai 33enne

Rintracciato dai carabinieri dopo una denuncia

BENEVENTO - I Carabinieri della Stazione di Castelfranco in Miscano, coordinati dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato in stato di libertà un 33enne del napoletano, già noto alle Forze dell'Ordine, per truffa. I militari avevano avviato le indagini nel marzo scorso a seguito della denuncia di un cittadino locale, accertando che il malintenzionato era riuscito a carpire i dati sensibili della carta di credito del denunciante, utilizzandoli per effettuare dei pagamenti di circa mille euro per scommesse su un noto sito internet.