IL CASO

Benevento, praticavano cure oncologiche in uno studio non abilitato

Denunciati due fratelli per esercizio abusivo della professione medica

BENEVENTO - Praticavano cure con infiltrazioni, iniezioni e flebo, prelievi del sangue e cure oncologiche. Il tutto in una struttura abusiva a San Giorgio del Sannio. È quanto emerso dalle indagini coordinate dalla procura della Repubblica di Benevento, che hanno portato stamattina i carabinieri del comando stazione di San Giorgio del Sannio ad eseguire un provvedimento cautelare emesso dal gip del Tribunale di Benevento, per il sequestro preventivo di un immobile nel comune sannita e utilizzato da due fratelli per l'esercizio abusivo della professione sanitaria. Il provvedimento cautelare scaturisce da un'attività di indagine dei carabinieri di zona, che ha avuto inizio dalla segnalazione della presenza di due cittadini americani in una struttura ricettiva del luogo, presso la quale uno dei due, malato oncologico, riceveva le cure dagli indagati, che hanno effettuato trattamenti sanitari anche presso l'immobile, adibito a studio privato.Uno dei pazienti ha dichiarato di essere stato sottoposto presso lo studio abusivo ad un prelievo di sangue venoso da parte di uno dei due fratelli.

La polizia giudiziaria, insieme ai carabinieri per la tutela della salute e i Nas di Salerno, ha effettuato una perquisizione delegata dal pm, presso l'abitazione e l'immobile adibito a studio dei due indagati e sottoposto a sequestro medicinali, oggetti, soluzioni, confezioni di materiale sanitario, una centrifuga da laboratorio, provette, aghi ed altri materiali (alcuni di essi con etichette provenienti dalla Germania), timbri, fatture ed esami diagnostici dei pazienti. Gli accertamenti sui farmaci hanno permesso di chiarire che i medicinali di origine tedesca fossero cortisonici, antitrombotici e anestetici e che gli equivalenti sul territorio nazionale possano essere dispensati solo su prescrizione medica, essendo di fascia A, ed essere somministrati solo da personale medico o infermieristico.